10 motivi per cui un bambino può essere vittima di bullismo

Ragazza che soffre di bullismo in classe

Il bullismo è un problema diffuso che deve essere preso in considerazione per combatterlo a livello globale. Il bullismo non è un problema specifico, è un problema patito da tanti bambini in tutto il mondo e che purtroppo colpisce molto negativamente le sue vittime. A nessuno piace avere momenti di disagio o essere disturbato dai bulli.

Qualsiasi bambino può essere vittima di bullismo a scuola, sia che sia popolare e invidioso o introverso e attira l'attenzione per questo motivo. Ci sono una serie di ragioni che possono indurre un bambino a essere vittima di bullismo. I genitori dovrebbero essere vigili per essere in grado di cercare segni di bullismo nel caso in cui tuo figlio lo subisca e quindi essere in grado di cercare soluzioni il prima possibile.

È bravo in quello che fa

I bambini saranno spesso vittime di bullismo perché ricevono molta attenzione positiva dai loro coetanei e dagli adulti. Questa attenzione potrebbe essere qualsiasi cosa, dall'eccellenza in uno sport all'ottenimento di buoni voti. I bulli attaccano questi studenti perché si sentono inferiori o sono preoccupati che le loro capacità siano offuscate dalle capacità della loro vittima. Di conseguenza, Praticano questi bambini nella speranza di farli sentire insicuri e far dubitare degli altri delle loro capacità.

Intelligente e creativo

I bambini intelligenti imparano velocemente e hanno una certa capacità creativa. Questo può suscitare invidia per coloro che non eccellono nella stessa vena. La gelosia è sentimenti che possono indurre le persone a fare cose cattive.

Vulnerabilità personale

I bambini introversi, ansiosi o sottomessi hanno maggiori probabilità di essere vittime di bullismo rispetto ai bambini estroversi e assertivi. I bambini con una bassa autostima possono attirare i bulli. Se un bambino vuole compiacere gli altri, possono essere un bersaglio di aggressori a causa della facilità di manipolazione che presentano.

bullismo

Anche i bambini che soffrono di depressione, stress o ansia possono avere maggiori probabilità di essere vittime di bullismo, il che peggiora la situazione emotiva. Gli aggressori scelgono queste vittime perché le vedono come "prede facili" e non si difendono. I bulli vogliono sentirsi potenti, quindi di solito prendono di mira i bambini che sono più vulnerabili di loro stessi.

Pochi o nessun amico

Molte vittime di bullismo tendono ad avere meno amici rispetto ai bambini che non subiscono atti di bullismo. Possono essere rifiutati dai loro coetanei o esclusi, cosa che potrebbe farli passare da soli durante i momenti ludici come la ricreazione.

Genitori e insegnanti possono prevenire il bullismo di studenti socialmente isolati aiutandoli a sviluppare amicizie. Gli spettatori possono anche supportare questi studenti facendo loro amicizia. Se un bambino ha almeno un amico, le sue possibilità di essere vittima di bullismo si riducono drasticamente. Senza un amico che li sostenga Questi bambini hanno maggiori probabilità di essere presi di mira dai bulli perché non devono preoccuparsi che qualcuno venga in aiuto della vittima.

È popolare

A volte l'invidia dei bambini popolari può far sembrare i bulli le loro vittime. L'aggressività relazionale è direttamente correlata alla scala sociale della scuola. I bambini possono diffondere voci o insulti nel tentativo di distruggere la popolarità ... possono anche ricorrere al cyberbullismo. Lo stalker vuole screditare le vittime in modo che perdano popolarità e gli altri non abbiano alcun interesse a stare con loro.

Come separare tuo figlio da un cattivo amico


caratteristiche fisiche

Quasi ogni tipo di caratteristica fisica diversa o unica può attirare l'attenzione dei bulli. La vittima può essere bassa, alta, magra o obesa. Possono indossare occhiali o avere acne, naso grande o orecchie sporgenti. Non importa cosa sia, l'attaccante sceglierà una caratteristica e la distorcerà per essere un bersaglio.

Molte volte, questo tipo di bullismo è estremamente doloroso e dannoso per l'autostima dei bambini. Alla maggior parte dei bulli che attaccano questi bambini piace prendere in giro gli altri. Altre volte, cercano una risata a spese di qualcun altro. Il modo migliore per combattere uno stalker che prende di mira questo tipo di persone è portare via il loro pubblico e non dare credito alle loro parole.

Malattia o disabilità

I bulli prendono di mira i bambini con stupidità o malattie speciali ... prendono in giro con una totale mancanza di empatia. È molto importante che insegnanti e genitori si assicurino che questi bambini abbiano un gruppo di supporto con loro per aiutare a difendersi dal bullismo. Aiuta anche se la popolazione studentesca generale disapprova questo particolare tipo di bullismo. Se i bulli sanno che questi insulti non sono accettati da nessuno, non lo faranno.

bullismo

Orientamento sessuale

In molte occasioni, i bambini vengono molestati dagli omosessuali, che lo siano o meno. In effetti, alcuni degli episodi di bullismo più brutali hanno coinvolto bambini vittime di bullismo a causa del loro orientamento sessuale. Se non controllato, il bullismo dannoso può sfociare in gravi crimini d'odio. Di conseguenza, è essenziale che Gli studenti LGBT ricevono una forte rete di supporto per tenerli al sicuro.

Credenze religiose o culturali

Non è raro che i bambini siano vittime di bullismo per le loro convinzioni religiose. Un esempio di questo tipo di bullismo include il trattamento ricevuto dagli studenti musulmani dopo la tragedia dell'9 settembre negli Stati Uniti. Tuttavia, qualsiasi studente può essere vittima di bullismo per le proprie convinzioni religiose. Sia gli studenti cristiani che quelli ebrei vengono spesso ridicolizzati per le loro credenze e pratiche.

Il bullismo basato su diverse credenze religiose è generalmente dovuto a una mancanza di comprensione e alla mancanza di tolleranza nel credere in qualcosa di diverso dal resto.

Origine

A volte i bambini maltrattano gli altri perché appartengono a una razza diversa. Ad esempio, gli studenti bianchi possono indicare gli studenti neri e molestarli. Oppure gli studenti neri possono indicare gli studenti bianchi e molestarli ... dipende da dove vengono o da dove vengono.

Questo accade con tutte le razze ovunque. Nessuna razza è esente dall'essere vittima di bullismo e nessuna razza è esente dall'essere bulli. Come per il bullismo religioso, questi studenti si distinguono solo per il fatto che sono diversi.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.