5 consigli per cucinare in modo efficiente per il tuo bambino

Bambino che mangia purea

Il cibo migliore che puoi dare ai tuoi figli è quello che cucini a casa, questa è un'affermazione che avrai sicuramente sentito tante volte. Se ancora non sei convinto, in questo link troverai tutto i vantaggi del cibo fatto in casa per i bambini. L'alimentazione complementare può essere una sfida per molti genitori, poiché prendersi cura dei bambini e di altri compiti può complicare notevolmente il compito.

Sebbene oggi sia possibile trovare pappe preparate di alta qualità, non possono mai superare quelle preparate in casa. È il modo migliore per farlo controllare la qualità del cibo, elimina i condimenti non necessari e impedisce al tuo bambino di ingerire sostanze nocive. Seguendo alcuni accorgimenti, puoi organizzare la pappa del tuo bambino in modo davvero efficiente.

Come organizzare le pappe

Sia che abbiate scelto il cibo a base di brandelli, sia che abbiate scelto il metodo BLW (Baby Led Svezzamento), È importante che la pappa del tuo bambino è varia ed equilibrata. Se non si ha tempo a sufficienza per cucinare ogni giorno, è necessario organizzare il menù ogni settimana in modo da poterlo lasciare preparato e confezionato in porzioni. Il surgelato è perfettamente salutare per i bambini e permette di avere il menù sempre preparato.

Pappe BLW

Il giorno in cui vai a fare shopping prepara una lista con il menù settimanale del tuo bambino. Quindi puoi acquistare tutti i prodotti di cui avrai bisogno per il tuo cibo. Inoltre, avere l'elenco a portata di mano ti aiuterà durante la cottura e la preparazione del cibo del bambino.

Suggerimenti per cucinare in modo efficiente

Mentre il tuo bambino prova il cibo, puoi macinare lo stesso cibo che mangi tutti a casa. Mentre arriva questo momento, le purea o il cibo del bambino dovranno essere esclusivi non aggiungere sale o altri condimenti non necessari. Con questi trucchi puoi risparmiare molto tempo nella preparazione delle pappe del tuo bambino:

  1. Trita diversi pezzi di verduraAd esempio, zucchine, carote, porri, zucca, patate e fagiolini. Usa sacchetti ermeticamente chiusi per il congelatore e separali per quantità per le purea o per cucinarli e offrirli interi al bambino. In questo modo dovrai solo togliere le verdure in porzioni e cuocere in pochi minuti.
  2. Utilizzare contenitori adatti per il congelamento, devono essere ermetici e della giusta dimensione per la porzione. Usa un pennarello per annotare la data di preparazione e qual è il contenuto del contenitore.
  3. Scegli un giorno alla settimana in cui puoi dedicare almeno un'ora alla cottura, in una volta sola puoi preparare diverse varietà di purea.
  4. Usa un mandolino Tagliare le verdure è molto più veloce che farlo a mano e vi permetterà di ottenerne una grande quantità in pochi minuti.
  5. Non limitarti a cucinare il cibo, puoi utilizzare vari metodi di cottura e preparare così piatti diversi contemporaneamente. Ad esempio, le verdure possono essere arrostite il forno, cuocili nel microonde, cuocili in una pentola o cuocili a vapore in una vaporiera. Il tuo bambino si abituerà a mangiare cibi di diversa consistenza e tu istruirai favorevolmente il suo palato.

Alcuni consigli extra

La pulizia estrema è molto importante quando si cucina, soprattutto se si preparano più piatti contemporaneamente. Ogni volta che usi un coltello, un tagliere o qualsiasi utensile da cucina, dovresti pulirlo con un detersivo, proprio come le tue mani. Nelle verdure e nei cibi animali crudi, molti batteri che possono causare danni significativi alla salute del tuo bambino.

Quando si tratta di conservare il cibo, il congelamento è un metodo totalmente affidabile che mantiene il cibo in perfette condizioni. Per scongelare il prodotto, è meglio togliere il contenitore la sera prima e lasciarlo scongelare nel frigo. Ma se un giorno non ti ricordi o hai bisogno di scongelarlo più velocemente, il metodo più adatto è posizionare il contenitore in un altro con acqua fredda.

Coinvolgi tutta la famiglia nel pasto

Cucina familiare

Se hai figli più grandi a casa, non esitare a chiedere loro di aiutarti con il cibo. I bambini amano collaborare in cucina e questo significa un ottimo metodo di apprendimento per loro. Collaborare sui compiti è essenziale per il loro sviluppo e la loro autonomia. I bambini dovrebbero esibirsi faccende domestiche adatto alla loro età e aiutare in cucina è uno dei loro preferiti.



Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.