Attività per lavorare sulla lingua orale nei bambini

Attività divertenti per i bambini

Lavorare la lingua orale nei bambini È qualcosa di vitale per lo sviluppo dei più piccoli. Perché il linguaggio diventa un mezzo di comunicazione necessario, perché possano cominciare a manifestare i propri sentimenti e anche a capirli. Niente di meglio, quindi, che applicarlo attraverso una serie di attività pratiche.

Dal momento che è noto a tutti che l'apprendimento, se fatto in modo divertente, non sembrerà un apprendimento in sé, ma piuttosto un gioco. Tutti gli stimoli che possiamo aggiungere, sia a scuola che a casa, saranno graditi e molto utili. Lavorare sul linguaggio orale nei bambini è molto semplice perché abbiamo molte opzioni per questo. Scoprili!

Scegli libri con immagini ma senza testo

In questo caso lasceremo da parte i testi, solo per un momento. Perché quello che vogliamo ottenere è iniziare aumentando la fantasia dei più piccoli. È uno dei passaggi fondamentali per poter lavorare sulla lingua orale. Quindi, questa attività consiste nel guardare le immagini e pensare a una storia perfetta per accompagnarle. Si Certamente, quando si racconta la storia, oltre all'onomatopea, dobbiamo usare i gesti per poter fare tutto con più realismo e che i piccoli acquisiscano questi nuovi concetti. Inoltre, puoi raccontare questa storia insieme per renderla più divertente.

Attività per bambini

giro di filastrocche

Se i libri sono una delle opzioni di base, anche le canzoni per bambini non sono da meno. Ecco perché è qualcosa che dovevamo menzionare. Tutti loro hanno parole ripetitive e melodie che rimarranno registrate e che, per imitazione, ripeteranno anche i più piccoli. Oltre a stimolare la memoria, faranno lo stesso anche con l'immaginazione, quindi è sempre un'ottima idea. Impareranno sia le parti del corpo, sia come imitare determinati suoni, ecc. È una delle attività più divertenti e con più opzioni per lavorare sul linguaggio orale nei bambini.

Il gioco io-io-io-vedo

Se i grandi classici non mancano mai! Tutti conoscono questo gioco Veo-Veo. Ebbene, c'è da dire che con lui, i più piccoli conosceranno meglio le forme degli oggetti, i loro colori e persino con quale tipo di lettera iniziano i loro nomi. Quindi, sta già insegnando loro molto più di quanto potremmo immaginare. Certo, quando si parla di bambini piccoli, bisogna farlo sempre in modo molto semplice, con cose che conoscono davvero e che aumentano gradualmente di difficoltà.

Lavorare la lingua orale nei bambini

Imparare le lettere

Dobbiamo preparare una serie di scatole o semplicemente delimitare degli spazi su un tavolo. L'obiettivo è avere tante lettere dell'alfabeto. Poiché questo gioco consiste nel posizionare una serie di oggetti intorno alla classe e ogni bambino ne sceglie uno e poi lo lancia nello spazio corrispondente. Cioè, se l'oggetto inizia con la lettera B, devono inserirlo nella scatola che è destinata a quella lettera.. Una volta fatto, dovranno dire una nuova parola con la stessa lettera. In modo che li riconoscano molto meglio e che la loro mente sia più veloce quando pensano a nuove opzioni.

Il gioco delle coppie

È anche un'altra delle attività per lavorare sulla lingua orale nei bambini. In questo caso può essere fatto attraverso una serie di carte fisiche o giocare online. Consiste nel mettere le carte a faccia in giù e ogni bambino dovrà sceglierne due. Quando ti giri se compaiono due uguali, viene proclamato il vincitore e puoi continuare a scoprire più coppie. Ma in caso contrario, le carte torneranno nella posizione a faccia in giù e dovremo continuare a cercare le coppie. Naturalmente, ogni volta che viene scoperta, i bambini diranno ad alta voce cosa riflette la carta, che si tratti di cibo, animali, ecc. È un gioco di memoria e velocità visiva.

Indovina che foto è

Devi mettere un'immagine sulla testa del giocatore, senza che lui la veda. poi devi iniziare a fare domande come se è un animale, una celebrità, ecc.. In modo che il resto dei compagni di classe risponda con sì o no finché gli indizi non li portano a trovare la risposta corretta. Poiché è vero che può complicarsi, puoi sempre aiutare attraverso il mimetismo. Sono sicuro che lo troveranno molto divertente!


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.