Deliziose ricette per sfruttare al meglio la zucca di Halloween

Ricette con la zucca

En questa voce Ti stavo dicendo come fare una zucca di Halloween con i tuoi bambini. Sicuramente sei stato grande. Ma ora è ora di sfruttare tutta quella polpa che hai tolto durante lo svuotamento.

La zucca è un ortaggio ricco di nutrienti antiossidanti come le vitamine A, C o E. Ha anche molte vitamine del gruppo B e minerali come calcio, fosforo, potassio e rame. È anche ricco di fibre e acidi grassi monoinsaturi, che lo rendono un alimento molto sano con alto potere nutritivo.

La sua polpa si presta alla preparazione di molteplici ricette sia negli antipasti, che come primi piatti o come dessert. Così lo sai non pensare nemmeno a buttare via il contenuto della tua zucca di Halloween e cogli l'occasione per realizzare alcune delle ricette che ti raccontiamo di seguito.

Crema di zucca

crema di zucca

La crema di zucca è un piatto molto nutriente, ideale come primo piatto o come cena leggera. I bambini di solito lo adorano E, se aggiungiamo anche dei formaggi e del latte, oltre al calcio, avremo una consistenza molto cremosa e gradevole.

Ingredienti

  • 1 chilo di zucca
  • Carota 1
  • 3 formaggi
  • 1 cipollotto
  • 1 patata
  • Un bicchiere di latte
  • sale, pepe e noce moscata
  • Pane del giorno precedente
  • Olio extravergine di oliva

Rosolare l'erba cipollina, le carote e le patate in una casseruola. Quando saranno ben dorate aggiungete la zucca e continuate a rosolare per qualche minuto.

Aggiungere l'acqua e il latte, cuocendo a fuoco lento fino a quando le verdure sono tenere. Aggiungere i formaggi, sale, pepe e noce moscata e schiacciare il tutto.

In una padella fate rosolare i cubetti di pane con l'olio. Scolatele su carta assorbente e unitele alla zuppa.

Frullato di zucca

I frullati sono un modo facile e divertente per mangiare frutta e verdura. Soprattutto per i bambini che a volte sono più riluttanti.


Ingredienti

  • 2 tazze di latte
  • 1 tazza di zucca tagliata a cubetti
  • 1 banana
  • 4 date
  • 2 chiodi di garofano
  • Cucchiaino di cannella 1
  • Un pizzico di zenzero
  • Un pizzico di noce moscata

Sbattete tutti gli ingredienti con il mixer fino ad ottenere un liquido omogeneo. Idealmente, dovresti consumarlo subito per sfruttare tutti i nutrienti, ma in caso contrario non lasciarlo più di 24 ore. 

Biscotto alla zucca

Biscotto alla zucca

Un pan di spagna sano e leggero ideale per colazione o merenda. 

Ingredienti

  • 300 grammi di zucca senza buccia né semi
  • 100 grammi di burro
  • 300 grammi di zucchero di canna intero
  • 4 uova
  • 300 grammi di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 100 grammi di noci o altra frutta secca a piacere.

Grattugiate la zucca e poi passatela al frullatore fino a ottenere una purea.

Sbatti le uova per due minuti. Aggiungere lo zucchero e sbattere per altri due minuti.

Preriscalda il forno a circa 180 gradi

In una ciotola mettete la farina, il lievito e la cannella. Aggiungere il burro fuso, la purea di zucca e le uova con lo zucchero. Sbattere bene fino a formare un impasto liscio.

Ungete uno stampo con il burro e aggiungete la pasta. Cospargere le noci sopra. Infornate per circa 45 minuti o finché, quando inserite uno stuzzicadenti, esce pulito.

Marmellata di zucca

Marmellata di zucca

Una marmellata delizioso da aggiungere al tuo pane tostato, formaggio o yogurt. Ideale anche per accompagnare carni o piatti agrodolci.

Ingredienti

  • 800 grammi di zucca
  • 300 grammi di zucchero
  • Scorza di limone
  • Cannella

Amalgamare tutti gli ingredienti e cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Quando la zucca è cotta, frullate tutti gli ingredienti con il mixer.

Riempite dei barattoli di vetro, copriteli e lasciateli raffreddare capovolti. Una volta freddo dovresti tenere la marmellata in frigo. 


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.