Escursioni sul fiume con la famiglia. Suggerimenti per godersi il fiume senza rischi

escursioni sul fiume con la famiglia

Fare un'escursione fluviale è un'attività facile e divertente per tutta la famiglia. I bambini amano tutto ciò che riguarda l'acqua e, se sono anche a contatto con la natura, fornirà loro molteplici benefici e lezioni.

Esplorare i diversi angoli del fiume, raccogliere pietre, osservare gli animali o fare un bel tuffo, renderanno le vostre escursioni fluviali indimenticabili. Naturalmente, prima di intraprendere l'avventura, dovresti prenderne in considerazione alcuni consigli e accorgimenti per rendere perfetta la tua escursione.

Informazioni di base e precauzioni

escursioni sul fiume

Come in ogni altro sentiero escursionistico, la prima cosa è ioScopri il percorso che faremo e vedi se soddisfa le condizioni necessarie per la nostra famiglia. Tieni presente che dovrai fare molte sezioni in acqua, alcune anche nuotando, quindi devi conoscere lo stato del percorso in quel momento. Inoltre, camminare in acqua presuppone uno sforzo in più e si dovrebbe anche tenere conto del ritorno che può essere un percorso alternativo fuori dall'acqua o contro corrente all'interno del fiume, che rende il percorso ancora più difficile.

Anche i fiumi sono molto mutevoli. Le piene possono modificare gli accessi, la vegetazione o gli argini, quindi è importante informarsi sullo stato attuale del percorso attraverso pagine o app specializzate o chiedendo a qualcuno che ha recentemente fatto il tour.

Scopri se le piscine o le acque del fiume sono adatte alla balneazione poiché in determinate circostanze può essere sconsigliabile.

Tu dovrai prendere in considerazione anche le previsioni del tempo poiché in estate sono molto comuni i temporali che possono provocare un aumento della portata del fiume o darci qualche spavento. Cerca di scegliere sempre tratti a monte sicuri e privi di dighe. Prestare attenzione ai cambiamenti nella torbidità dell'acqua o all'improvviso arrivo di piante acquatiche nel torrente in quanto sono segni che potrebbero esserci dei cambiamenti. In questo caso è meglio tornare sulle strade ed evitare i canali anche se asciutti.

I fondali e le rocce dei fiumi possono essere molto scivolosiPrestare particolare attenzione alle aree in cui sono presenti verderame o alghe poiché si potrebbe subire una brutta caduta o uno scivolamento indesiderato.

Attrezzatura

percorsi fluviali con la famiglia

Scarpe da calcio

È meglio indossare calzature di tipo anfibio che funzionino sia per camminare sull'acqua che per camminare sulla terra. Se non puoi optare per questo, possono funzionare anche alcuni stivaletti, venduti in qualsiasi negozio di articoli sportivi, anche se i tuoi piedi ne soffriranno un po 'di più.

Fai attenzione a provare le tue calzature prima dell'escursione per evitare irritazioni o fastidi inutili. A seconda delle calzature, potrebbe essere una buona idea indossare calzini per evitare che la sabbia penetri nelle nostre scarpe e ci danneggi.


Evita la tentazione di indossare delle scarpe vecchie per finire di distruggerle nel fiume. L'usura li rende più inclini a scivolare o slogarsi. Inoltre, non sai quanto possono durare e corri il rischio di rimanere senza scarpe nel bel mezzo dell'escursione.

abbigliamento

Non dimenticare il costume da bagno in quanto sarà molto probabile che ti bagnerai e che dovrai fare alcune sezioni di nuoto. Nei negozi specializzati di articoli sportivi puoi trovare capi specifici che si asciugano velocemente e con cui eviti gli sfregamenti.

Non dimenticare di mettere i vestiti di ricambio in uno scomparto a tenuta stagna nello zaino.

zaino

Utilizzare zaini impermeabili e scomparti o contenitori stagni per evitare che oggetti come chiavi, telefoni cellulari, macchine fotografiche, vestiti o cibo si bagnino.

Acqua e cibo

Porta almeno un litro d'acqua o più a persona. Il fresco del fiume può mascherare la sensazione di sete e farci disidratare. Per mangiare puoi portare barrette energetiche, noci e un po 'di frutta o un panino in caso di fame. Si Certamente, conservare il cibo negli scomparti stagni sopra menzionati.

Protezione solare

Questi percorsi di solito si fanno in estate e nelle ore più calde, quindi è essenziale che tu vada protetto con cappelli, occhiali e crema solare per evitare scottature.

Elementi di galleggiamento

Se vai con i bambini, è probabile che si stanchino nelle sezioni in cui devi nuotare. Una buona idea potrebbe essere quella di portare una pasta di gommapiuma per sostenerli o qualche altro sistema come maniche o giubbotti che permettano loro di galleggiare.

Il fiume e i bambini

Sono sicuro che i tuoi bambini apprezzeranno molto le tue escursioni fluviali, tuttavia, se non ci sono abituati, possono avere un po 'di paura non sapendo su cosa stanno camminando o sentendo rocce, alghe o invertebrati acquatici. Così, È molto importante che prima e durante il tour spieghi cosa troveranno e il motivo della loro presenza. Puoi cogliere l'occasione per parlare con loro di come le piante e gli animali acquatici sono un indicatore della purezza dell'acqua e incoraggiano il loro amore per la natura e il rispetto per l'ambiente.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.