Importanza della nutrizione prenatale

Importanza della nutrizione in gravidanza

Sai che l'alimentazione è importante soprattutto durante il periodo prenatale? Ma perché? L'alimentazione materna è la base per una gravidanza sana e, naturalmente, per la buona salute del bambino. È che una buona dieta durante la gravidanza è la più importante ed è per questo che parliamo di nutrizione prenatale.

Possiamo dire che è la pietra angolare della gravidanza stessa e anche del momento del parto. Quindi possiamo dire che influisce sull'intero processo dal primo minuto. Ecco perchè, tutto ciò che mangi o bevi influenzerà la crescita del tuo bambino. Quindi, dobbiamo semplicemente sottolineare l'importanza della nutrizione prenatale, di cui di seguito saprai tutto ciò di cui hai bisogno.

Cosa si intende per nutrizione prenatale?

Arriva il momento in cui scopri di essere incinta. Un misto di nervi, illusione e paura. Ma andremo passo dopo passo godendoci il processo e come tale, il primo gradino che dobbiamo salire è quello della nutrizione prenatale. Questa nuova fase richiederà più nutrienti di quelli che normalmente ingerite e quel cambiamento, in meglio, andrà a beneficio di entrambi. Ma qual è davvero la nostra alimentazione? Bene, è abbastanza semplice perché deve essere seguita una dieta equilibrata. È vero che il tuo medico dovrebbe sempre avere l'ultima parola, ma ti diremo che con questa dieta puoi consumare sia proteine ​​che grassi sani oltre che minerali.

Piatti sani per le donne in gravidanza

Come dovrebbe essere la nutrizione prenatale?

È vero che, come regola generale, l'alimentazione prenatale segue già la base di un'alimentazione equilibrata e di base. In altre parole, saranno presenti sia verdure e proteine ​​ben lavate che cereali integrali. Ma essendo una fase un po' diversa, dobbiamo prestare attenzione ad alcune vitamine e minerali.

  • L'acido folico è una delle principali vitamine in gravidanza. Aiuta a prevenire alcuni problemi congeniti e per questo motivo se ne consiglia l'assunzione prima di provare a rimanere incinta. Nonostante si trovi in ​​alcuni alimenti come gli spinaci o le arance, è vero che non ne otterremo la quantità necessaria. In effetti, di solito viene assunto come integratore.
  • Il calcio: Sia per le ossa che per i denti, abbiamo bisogno di calcio. Ma è anche necessario che il sistema circolatorio e muscolare funzionino perfettamente. Senza dimenticare che aiuta anche ad evitare preeclampsia. Sia i latticini che i broccoli, il salmone e il cavolo hanno una buona quantità di calcio.
  • La vitamina D svolge anche un ruolo importante in combinazione con il calcio. Quindi ci aiuta anche a rafforzare le ossa. Le uova e il pesce sono fonti di questa vitamina e come tali dobbiamo tenerne conto.
  • Proteine: per una buona crescita del nostro piccolo o piccolo vanno tenute in considerazione anche le proteine. anche se, già in una dieta di base li abbiamo, ora più che mai. Sai già che sia la carne bianca che i fagioli o le noci ne sono un'ottima fonte.
  • Quando siamo incinta abbiamo bisogno di ferro due volte. Abbiamo bisogno di più ossigeno che passa attraverso il sangue per nutrire il nostro bambino. Quindi, se non hai riserve di ferro, può comparire anemia e con essa alcuni mal di testa. Ma se è più grave, potrebbe influenzare il bambino causando un parto anticipato o un basso peso alla nascita. Ricorda che spinaci e cereali hanno il ferro.

Conseguenze di una cattiva alimentazione

Quali conseguenze ha la malnutrizione materna sul feto durante la gravidanza?

È vero che dobbiamo metterci sempre in mani esperte e per questo dobbiamo sempre chiedere al nostro medico chi è quello che può adeguare la dieta alle nostre esigenze. Detto questo, se c'è malnutrizione ci saranno anche una serie di conseguenze che possono essere abbastanza drastiche.

  • I bambini hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie a lungo termine come il diabete o la pressione alta.
  • La circonferenza della testa è inferiore al solito.
  • disabilità congenite.
  • Aumento della mortalità al momento del parto.
  • QI basso.
  • Meno coordinamento.
  • Per la madre ci sono anche conseguenze come emorragie, aborti o distacco di placenta.

Per tutto questo e altro, anche lo status di donna è essenziale per ospitare una nuova vita. Perché lo sviluppo del feto è legato a quei nutrienti che ha la madre. Questi consentono una crescita più rapida e sana. Scommetti su una gravidanza sana!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.