Puoi bere latte di soia durante la gravidanza?

Puoi bere latte di soia durante la gravidanza?

Nel momento in cui una donna è incinta deve prendere un semplice cura nella tua dieta per evitare grandi mali nell'evoluzione del tuo bambino. Conosciamo gli svantaggi di non poter mangiare cibi crudi, compresi carne e pesce, ma non sappiamo se puoi prendere o meno latte di soia in gravidanza.

Seguire una dieta sana ed equilibrata durante la gravidanza è essenziale. Il latte di soia può essere consumato senza problemi, anche se potrebbero esserci alcune restrizioni. Questo alimento è interessante perché può fornire alcuni nutrienti dal latte vaccino, ma non sappiamo se può essere assunto durante la gravidanza e se ci sono dei benefici.

Puoi bere latte di soia durante la gravidanza?

Il latte di soia può essere tranquillamente assunto durante la gravidanza. È totalmente salutare e contiene proteine, vitamine, minerali e fibre, molti dei benefici necessari per la gravidanza. A differenza del latte vaccino, contiene meno grassi saturi e quindi meno colesterolo.

La sua assunzione è consentita, Puoi consumare fino a un bicchiere di latte al giorno, ma la sua presa abusiva non è così salutare. Questo fatto si verifica perché contiene una grande quantità di isoflavoni che agiscono come fitoestrogeni. Queste sostanze chimiche sono molto simili agli estrogeni delle donne e possono creare un grande consumo Squilibrio ormonale in gravidanza.

Un'altra battuta d'arresto di questo latte è quella Contiene acido fitico. È un'altra sostanza che diminuisce l'assorbimento di alcuni nutrienti fondamentali per lo sviluppo della gravidanza: calcio, magnesio, ferro e zinco. Ma concludiamo ancora, succede solo quando l'assunzione di latte di soia è eccessiva nel corso delle giornate.

Puoi bere latte di soia durante la gravidanza?

In caso di dubbio, puoi consultare un medico specialista per una valutazione dei tuoi consumi. Tuttavia, ci sono donne che hanno sviluppato sintomi di allergia alle proteine ​​della soia, come eruzioni cutanee, problemi respiratori o disturbi gastrointestinali. Prima di acquistare qualsiasi prodotto contenente latte di soia, è conveniente leggere l'etichetta per riconoscere che è adatta per il consumo da parte delle donne in gravidanza.

Proprietà del latte di soia

latte di soia È un'ottima fonte di proteine ​​e povera di grassi.. Se la donna è vegana, il suo apporto di vitamina B è buono, contiene anche fibre, magnesio e potassio.

  • Anche la composizione proteica è molto completa. Contiene nove degli aminoacidi essenziali. Un grande bicchiere di latte di soia contiene fino a 7 g di proteine. Questo contributo è importante per la costruzione dei tessuti e degli organi del bambino.
  • Controlla i livelli di glucosio nel sangue in questo caso prevenire il diabete gestazionale.
  • Contiene acido folico, una vitamina del complesso B. È fondamentale in gravidanza per la corretta riproduzione cellulare del feto e per controllare il livello del sistema nervoso centrale, in questo caso la spina bifida.
  • Contiene fibre, per aiutare a prevenire la stitichezza, un evento molto ricorrente in gravidanza, soprattutto nel terzo trimestre. Puoi leggere nel nostro articolo, come il costipazione durante la gravidanza.
  • È utile per ridurre la pressione sanguigna, un fatto che viene subito all'interno della gravidanza durante il suo sviluppo.

Puoi bere latte di soia durante la gravidanza?

Altri tipi di latte compatibili durante la gravidanza

Se c'è la possibilità di non poter bere il latte di vacca, c'è una varietà di latti sul mercato, tra questi, il latte di mandorle è un'alternativa che può essere efficace.

  • Questo tipo di latte contiene anche vitamina D, calcio e un'ottima fonte di proteine proprio come il latte di soia. Per quanto riguarda la composizione e la proporzione di queste proteine, sarà sempre migliore nella soia.
  • Il latte di soia contiene 96 calorie per tazza e latte di mandorla in mezzo Da 30 a 50 calorie.
  • Rispetto ai carboidrati, il latte di mandorle contiene una proporzione molto inferiore rispetto al latte di soia, poiché è più povero di grassi.

A titolo indicativo, il latte di soia è un'alternativa al consumo delle madri in gravidanza, quando si tratta di madri vegane o intolleranti al latte vaccino. Può essere consumato in termini normali, ma un uso eccessivo e prolungato nel tempo non conviene.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.