Suggerimenti e materiali di base per il campeggio familiare

Campeggio in famiglia

Stiamo per concludere le vacanze estive, ma ai vostri figli restano ancora pochi giorni prima di iniziare la scuola. Inoltre, c'è un fine settimana avanti. Perché non approfittarne per andare in campeggio? È un piano perfetto per un fine settimana che i bambini adoreranno. Inoltre, non è necessario andare molto lontano o un grande esborso finanziario.

Qualche giorno fa te ne stavo parlando vantaggi del campeggio familiare. Oggi vi porto una serie di idee e suggerimenti per rendere il tuo campeggio un programma perfetto e senza troppe complicazioni. Che cosa state aspettando?. Prendi nota e divertiti!

Suggerimenti per il campeggio con i bambini

Suggerimenti per il campeggio in famiglia

Guarda le previsioni del tempo

Scegli i giorni in cui non pioverà, sarà troppo ventoso o molto freddo o caldo. In questo modo dovrai portare meno cose e l'organizzazione sarà molto più semplice. Tuttavia, se sei una famiglia avventurosa che non è infastidita dal tempo inclemente, fantastico! Devi solo stare attento a campeggiare in luoghi sicuri ed essere ben attrezzati. Ma ne parleremo nei prossimi post.

Pianifica il viaggio nelle ore di meno caldo e meno traffico

Se il viaggio diventa scomodo o dura un'eternità, siamo già di cattivo umore. Le notti e le prime mattine sono i momenti più tranquilli. Assicurati di non viaggiare in un momento in cui tuo figlio è più irritabile e cerca di fare diverse soste lungo il percorso per sgranchirti le gambe, vedere qualche paesaggio e mangiare o bere qualcosa. Se hai intenzione di campeggiare solo per un fine settimana, è meglio scegliere un luogo vicino in modo da non perdere tempo per strada.

Coinvolgi i tuoi figli nella pianificazione del viaggio

Scegliete il posto in cui andrete insieme, scopritelo, sul tempo, su cosa fare. Prepara gli elenchi dei materiali necessari, pianifica i percorsi. Se lasciate che i vostri figli decidano e partecipino ai preparativi, si sentiranno parte attiva del viaggio, li motiverete ad acquisire determinate responsabilità e l'esperienza sarà molto più attraente per loro. 

Scegli un ambiente dove i bambini possano giocare liberamente e divertirsi

Ci sono molti campeggi vicino a fiumi, laghi o spiagge. Altri, pur non godendo di queste attrazioni, dispongono di piscine e aree giochi per bambini. Alcuni sono in riserve naturali dove è possibile vedere gli animali. Ci sono molte possibilità che i tuoi figli adoreranno.

Scegli una buona area per il campeggio

Campeggio in famiglia

Ci sono aree dove puoi fare campeggio selvaggio, ma se hai poca esperienza o vai con bambini piccoli, la cosa migliore è scegli un campeggio che abbia determinati servizi come i servizi di acqua ed elettricità di base, alberi che forniscono ombra, un supermercato nel caso avessimo bisogno di qualcosa o una caffetteria nel caso non avessimo voglia di cucinare.

Condividi attività

Andare in campeggio è affare di tutti. Pertanto, tutti i membri della famiglia devono collaborare affinché il lavoro sia distribuito e non ricada su una sola persona. Quindi tutti possono divertirsi allo stesso modo e i tuoi figli svilupperanno un senso di collaborazione e lavoro di squadra.

Stabilire le regole di base della convivenza

Non si tratta di trasformare il campo in una caserma, ma di stabilire una serie di punti fondamentali per una migliore convivenza. Ad esempio, mantenere pulito il negozio, collaborare alle attività, non disturbare i vicini o gli animali, prendersi cura dell'ambiente, ecc.


Preparati in modo che i bambini possano divertirsi e indagare sull'ambiente

La cosa più sicura è che i tuoi figli facciano amicizia in campeggio o che ci siano così tante cose da vedere che non si fermano tutto il giorno. Ma non fa male Porta alcune cose pronte nel caso ti annoi. Puoi portare un gioco da tavolo, carte, binocolo, torce per escursioni notturne, alcune borse di stoffa per conservare tesori. Puoi anche fare una caccia al tesoro, uscire la sera, guardare le stelle, esplorare, ecc.

Di cosa hai bisogno per un viaggio in famiglia in campeggio?

campeggio con bambini

  • Tenda. Sono disponibili in molti tipi e dimensioni. La scelta dipenderà da quante persone siete e dall'uso che ne farete. Una famiglia di tre membri non è la stessa di una famiglia numerosa. Oppure andare in campeggio in piena estate in un campeggio piuttosto che andare in campeggio in pieno inverno o in condizioni sfavorevoli. La cosa migliore è che vai in un negozio specializzato e lasciati consigliare in base alle tue esigenze.
  • Sacco a pelo. Come la tenda, dipenderà dalle condizioni dell'area in cui andrai a campeggiare. La maggior parte delle famiglie si accampa in primavera e in estate, quindi una giacca leggera sarà sufficiente, ma se sei in campeggio in inverno, dovrai assicurarti che la giacca fornisca abbastanza calore.
  • Materassini o materassi gonfiabili. Le stuoie servono per isolarti dal freddo del terreno e in una certa misura evitare irregolarità del terreno. Il suo vantaggio è la facilità di utilizzo e trasporto, esistono anche quelli autogonfiabili un po 'più morbidi. Ma se vuoi dormire su qualcosa di più morbido e comodo, i materassi gonfiabili sono molto buoni, anche se sono un po 'più ingombranti e richiedono un gonfiatore.
  • Tavolo e sedie o qualche coperta da mangiare sul pavimento.

Campeggio in famiglia

  • Lanterna e lanterne per l'interno del negozio.
  • Fornello o cucina portatile nel caso in cui decidi di cucinare in campeggio. Tuttavia, anche se mangi al ristorante, non fa mai male avere un utensile in cui scaldare l'acqua per il caffè o il tè.
  • utensili da cucina  come piatti, bicchieri, pentole, posate.
  • Frigo portatile per mantenere freschi cibi e bevande.
  • Roba da pulire. Spugnette abrasive, lavastoviglie, scopa e paletta, sacchi della spazzatura, mollette. Detergente. stracci, carta da cucina, stendibiancheria, ecc.
  • Prodotti per la pulizia. Shampoo, gel, spazzolini da denti, asciugamani, crema solare, spazzola e / o pettine, ecc.
  • Kit di pronto soccorso. Essenziale per essere in grado di curare o assumere farmaci in caso di piccolo incidente o disturbo.
  • Materiale per dispositivi elettrici e mobili. Caricabatterie, prolunghe, batterie, caricatori solari.
  • Abbigliamento adeguato alla stagione dell'anno. Se viaggi in primavera estate, un po 'sarà sufficiente. Un paio di cambi, costumi da bagno, magliette, scarpe country e qualche infradito. Ma se ti accampi in inverno dovrai portare camicie termiche, giacche, cappelli, sciarpa, guanti e altri vestiti caldi.

Forse leggendo il post pensi di dover fare molti preparativi per andare in campeggio. Ma ti assicuro che una volta che avrai fatto l'investimento iniziale e andrai in campeggio la prima volta, le altre volte saranno un gioco da ragazzi. Non esitare, l'esperienza del campeggio in famiglia ne vale la pena ed è più semplice di quanto sembri.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.