Toelettatura e igiene personale: pelle e capelli

Toelettatura e igiene personale: pelle e capelli

La igiene il personale copre le basi di toilette, pulizia e cura del nostro corpo e i nostri oggetti personali. In questo modo, oggi ti diamo alcuni consigli su come prenderti cura della pelle e dei capelli dei bambini, oltre a creare abitudini di routine.

Queste abitudini di cura riguardano la pelle, i capelli, le mani e i piedi, il naso, gli occhi e le orecchie. Cioè, tutto ciò che riguarda i sensi, in modo che ci possa essere a percezione più elevata di questi.

igiene personale nei bambini

L'igiene personale è essenziale nell'educazione dei bambini. Attraverso questa abitudine arrivano a creare la propria personalità e ricreare le capacità necessarie affinché imparino a prendersi cura di se stessi in futuro.

L'abitudine è la fonte principale e questo fatto deve essere instillato gradualmente dal momento in cui sono piccoli. Devi essere chiaro su quale sarà la proposta per insegnare, non sottovalutare la loro età, perché possono imparare più di quanto immaginiamo.

È importante il dialogo, è necessario essere chiari su cosa verrà insegnato e quando. I bambini, a seconda della loro età, hanno i loro limiti, quindi devi avere pazienza ma imparano così in fretta.

Toelettatura e igiene personale: pelle e capelli

Questa pratica può essere fatta insieme, tra genitori e figli, e poi utilizzata come gioco indipendente. È molto importante lodare ciò che è stato fatto bene e registra tutti i loro progressi per renderli orgogliosi.

Igiene della pelle

La pelle è una delle principali barriere difensive dell'organismo contro le infezioni e altre aggressioni esterne. È anche un importante organo di relazione per le persone. Per mantenere una corretta igiene della pelle lo è preferibile l'abitudine della doccia al posto del bagno. In questo modo si favorisce la traspirazione e si riduce al minimo il rischio di soffrire di alcune malattie dermatologiche, principalmente quelle di origine infettiva.

L'epidermide di un bambino è estremamente sottile. rispetto a quello di un bambino di 6 anni. A questa età, il loro sebo inizia ad aumentare e rafforzarsi contro gli agenti esterni. Per questo motivo è fondamentale pensare al tipo di prodotto che utilizzeremo per la tua pulizia quotidiana, rispettando tipo di pelle ed età.

  • Devi insegnare loro Lavarsi spesso le mani. Sappiamo che è qualcosa di difficile da ricordare e molto noioso, ma è di vitale importanza per non ricadere in fastidiose infezioni. I bambini devono imparare a lavarsi le mani prima di mangiare, dopo aver toccato un animale domestico, quando giocano e condividono i giocattoli, e soprattutto dopo aver usato il bagno. Se può essere, schiuma per 40 secondi e poi chiarire. I migliori saponi che possono essere utilizzati per la pulizia quotidiana sono a base di calendula o olio vergine di oliva.

Toelettatura e igiene personale: pelle e capelli

  • Anche i bagni devono essere regolamentatiInoltre, possono essere utilizzati come la routine e qualcosa di divertente. Trasformalo in qualcosa di rilassante e che devono fare senza fatica e senza dimenticare di asciugare bene tutte le parti del corpo, soprattutto in tutte le zone dove ci sono le pieghe, in modo che il temuto fungo non compaia.
  • Le  ragazze che raggiungono la pubertà Dovresti sapere che durante le mestruazioni è necessario esercitare un'igiene personale estrema. Le convinzioni sugli effetti negativi che la doccia o il bagno possono avere sulla salute in questo periodo sono totalmente false.
  • E 'anche importante igiene quotidiana della biancheria, dove è consigliabile cambiare biancheria intima e calzini ogni giorno.
  • Non dimenticare proteggere bene le ferite anche da piccoli graffi. Ai bambini più piccoli può anche essere insegnato come usare soluzione salina e cerotti per la loro protezione. La pulizia è fondamentale, così come l'asciugatura prima di applicare la protezione con qualche tipo di garza.

Igiene dei capelli

I capelli deve essere tenuto pulito. Alcune persone, specialmente quelle con i capelli grassi, potrebbero aver bisogno di lavarli ogni giorno; Non ci sono controindicazioni per questo, a patto che il lavaggio venga effettuato con uno shampoo neutro che non provochi irritazione al cuoio capelluto. Nelle righe seguenti analizzeremo i principali obiettivi che devono essere praticati nell'igiene dei capelli:

mosto conoscere bene il cuoio capelluto e come prendersene cura. È molto importante coccolare questa parte e fin dalla tenera età in modo che non ci siano problemi di capelli. È necessario utilizzare prodotti consigliati per i bambini, senza profumi aggressivi e in quantità adeguate.

Toelettatura e igiene personale: pelle e capelli

  • Usa una quantità sufficiente di shampoo per capelli, niente da eccedere per non maltrattare il cuoio capelluto. È molto importante risciacquare abbondantemente l'eventuale crema che si utilizza in modo che non ci siano residui sia sulla pelle che sul pelo.
  • mosto utilizzare prodotti analcolici, poiché molti gel o fissativi lo contengono. Esistono creme che possono essere utilizzate per i bambini, poiché lasciando residui non intaccheranno né altereranno i capelli o il cuoio capelluto.

Per i capelli lunghi devi imparare a farlo districare i capelli senza danneggiare. Usa un pettine grande con setole o denti molto distanziati, in questo modo districherai molto meglio i capelli ribelli. Un trucco per districarlo in modo più efficace è quando sei in bagno o sotto la doccia con i capelli bagnati.

Inizia districando le estremità. e poi risalire la spazzolatura verso il supporto e poi verso la parte superiore. Puoi aggiungere una parte di balsamo per facilitare la districabilità, ma non devi dimenticare un buon risciacquo con acqua.

Un fatto molto fondamentale è fare il bambino è a suo agio con i suoi capelli. È importante che impari a prendertene cura e soprattutto ad amarlo, soprattutto per quanto riguarda le diverse trame che può avere, come i capelli ricci o lisci. Non ci devono essere giudizi o valutazioni estreme, ogni persona deve valorizzare ciò che ha e saperlo mantenere sano e splendente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.